Presentazione


 “Ubi societas, ibi ius”. Così un tempo si diceva, “dove c’è una società, c’è un diritto”. Eppure, la nostra società, si riempie  tutti i giorni la bocca di questa parola, in alcuni casi contribuendo alla sua genesi, senza capirne in fondo la vera sostanza.

Capirne la sostanza, lo spessore, la profondità e la sua vera ragione, in altre parole la sua verità, è una ricerca infinita e troppo presuntuosa.

Chi scrive è una persona che nutre una profonda passione per il diritto, e ne ha un rispetto tale da non avere la presunzione di capirlo … e che, si limita pertanto solo a studiarlo.

Questa passione mi ha condotta ad iscrivermi a giurisprudenza, dove mi sono laureata, con una tesi in Diritto dell’Unione Europea, dal titolo “Il sistema di protezione dei diritti fondamentali in Europa”. Dietro il mio lavoro finale, c’è una lunga ricerca, che coniuga l’interesse vivo e stimolante per il diritto della “nuova” Unione Europea, con l’amore verso un argomento che mi sta molto a cuore, e che dovrebbe essere il faro guida per tutti: i diritti umani.

Con tutto l’entusiasmo del “neo laureato”, mi sono messa alla ricerca di uno studio legale, per svolgere una “seria e proficua” pratica forense, e contestualmente m’iscrivevo alla Scuola di Specializzazione per le Professioni legali, dove mi sono diplomata.

Sulla mia strada poi, si è illuminata una bellissima possibilità, che si è poi rivelata anche una proficua (stavolta nel vero senso del termine) esperienza: svolgere le funzioni di Pubblico Ministero Onorario (V.P.O.) presso il Giudice di Pace penale.

Ho superato la sessione dell’esame di Stato 2012/13 presso la Corte d’Appello di Roma e da allora svolgo la professione di avvocato.

Il perché di un blog? Le risposte sono diverse.

In primo luogo per studiare alcune tematiche e condividere le relative riflessioni. Avere in altre parole una piccola stanza giuridica dove rifugiarmi, con una piccola finestra dove tutti possono affacciarsi. Credo che il primo motore per la crescita, personale e professionale, sia il confronto tra diversi punti di vista, che si completano. Dal confronto nasce lo stimolo, la curiosità per le nuove prospettive che l’altro ci fornisce, la voglia di approfondire.

Altra esigenza è quella di sollecitare, si spera, l’interesse su alcuni temi “caldi” della realtà di oggi, su cui tutti noi dovremmo porre la nostra attenzione, e apportare il nostro impegno, in senso migliorativo, per contribuire a far crescere questa società, anche partendo dal piccolo.

Da questo blog, si spera possano trarre beneficio, anche tutti coloro che si avvicinano al web per reperire informazioni pratiche del mondo del diritto. Informazioni che costano troppo negli studi legali e che, non tutti possono permettersi, ma a cui tutti dovrebbe essere consentito l’accesso. Il diritto è prima di tutto, una conquista degli essere umani, fatto da loro e per loro, e non dovrebbe essere dominio di pochi.

Altro è, la sua interpretazione, la sua conoscenza tecnica e scientifica e che dovrebbe essere utilizzata in primo luogo al servizio del diritto stesso, della sua tutela e della sua garanzia, quale premessa fondamentale per la difesa di ogni società civile. Purtroppo le logiche di mercato, del profitto, dell’economicità, del materialismo più estremo, hanno allontanato questo ideale dalla professione di Avvocato, o viceversa. Questo Blog nasce anche con l’intento, di riscoprire, attraverso qualche riflessione di tanto in tanto, la dignità, l’onore e l’importanza di questa professione, o meglio di un modello e di un’etica che io vorrei, quest’ultima avesse … il mio sogno di giurista prima, e di avvocato poi.

Annunci

2 thoughts on “Presentazione

  1. Anonimo 30 ottobre 2013 alle 08:35 Reply

    Appassionante il sio obiettivo,credendo di interpretare il sentimento di tatissime persone non attrezzate sufficientemente, la invito pubblicamente e sommessamente di insistere in quest’opera culturale, affinche’ tante coscienze umane troveranno una reale difesa di civiltà.
    In quest’ottica Lei creerà un esercito di deboli ma forti a sostenerla nella guerra primordiale dell’uomo civile, non molli, non ci molli !!!

  2. enza colotti 19 dicembre 2013 alle 20:40 Reply

    Concordo con “Anonimo” (avrei scritto le stesse cose se non avessi letto il suo commento!). Avanti tutta avvocata Grici!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...